gabrieledeco1ok
gabrieledec2

facebook

instagram
img_192

facebook
instagram
info@gabrieleromeo.it
Aggiungi ai preferiti
Segnala ad un amico
Stampa

PINACOTECA AGNELLI

08/28/2022 23:41

Gabriele Romeo

Education, art, arte, Gabriele Romeo, People, artist, arte contemporanea, contemporary art, art historian, life, live, storico e critico d'arte, art curator, Italia, museum, museo, Italy, Torino, freedom, Sylvie Fleury, Pista 500, Pinacoteca Agnelli, Mark Leckey,

0

Tre percorsi alla Pinacoteca Agnelli che mettono in relazione l’estetica della pittura visiva - individuando Picasso e la fotografia di Dora Maar - co

Tre percorsi alla Pinacoteca Agnelli che mettono in relazione l’estetica della pittura visiva - individuando Picasso e la fotografia di Dora Maar - con gli avvenimenti sinestetici delle arti visive che si manifesteranno nella produzione artistica della società già a partire dagli anni ’50 con l’inclusione dei media freddi descritti da semiologo canadese Marshall McLuhan. I “media” - con la sezione dedicata a Sylvie Fleury - divengono il canale dell’immersione, del viaggio ultradimensionale nei geografsmi sociali e politici, tecnologia “fredda”, neon, video installazioni, che parlano dei totem della nuova società in transito. Le installazioni artistiche e ambientali per il progetto “Pista 500”, sul tetto del Lingotto, raccolgono le ricerche di Nina Beier, VALIE EXPORT, Sylvie Fleury, Shilpa Gupta, Louise Lawler, Mark Leckey e Cally Spooner.

 

Da vedere: 💯 🔝

@pinacotecaagnelli

@fleury49000

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder