gabrieledeco1ok
gabrieledec2

facebook

instagram
img_192

facebook
instagram
info@gabrieleromeo.it
Aggiungi ai preferiti
Segnala ad un amico
Stampa

THE MILK OF DREAMS | 59 BIENNALE INTERNAZIONALE D'ARTE DI VENEZIA

08/26/2022 02:30

Gabriele Romeo

Gabriele Romeo, People, artist, venezia, arte contemporanea, exhibition, contemporary art, art historian, life, art gallery, culture, storico e critico d'arte, Italia, museum, Italy, Biennale Arte Venezia, Il latte dei sogni, The Milk of Dreams, Cecilia Alemani, Giardini della Biennale, Padiglioni Nazionali, educational,

0

Padiglioni Nazionali accesi dal cordone ombelicale del colore e della pittura? Ebbene sì! Si ha l’impressione che i Padiglioni Nazionali (segue).....

Padiglioni Nazionali accesi dal cordone ombelicale del colore e della pittura? Ebbene sì! Si ha l’impressione che i Padiglioni Nazionali presenti alla 59ª edizione della Biennale Internazionale d’Arte riescano a relazionare la pittura con le arti applicate e ovviamente pulendo la strada alle nuove tecnologie sperimentali. Questa è stata la prima impressione di certi artisti presenti in alcuni stati come la Romania con l’artista polacco rom Mal Gorzata Mirga-Tas, con le sue ambientazioni perfettamenente ricamate e cucite, ardito lavoro applicato che entra in sintonia con la tradizione musiva del Padiglione dell’Ungheria, nel quale troviamo esprimersi Zsófia Keresztes con le sue sculture antropomorfe interamente rivestite di tessere di mosaico con catene che rimandano metaforicamente e concettualmente alla filosofia di Schopenhauer. Nel mentre, l’immagine figurativa si estende oltre i movimenti e i comportamenti del corpo, scorgendo in essa le seduzioni di condizionamenti psicodonamici, così come possiamo riscontrarne la valenza negli accesi allestimenti proposti nel Padiglione Brasiliano con Jonathas de Andrade e in quello Austriaco con la ricerca individuata, già da tempo, da Jakob Lena Knebl e Ashley Hans Scheirl.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder